Ipazia liberedonne
Categorie
Eventi

FEMMINISMI. PRATICHE E TEORIE DAGLI ANNI ‘70 AD OGGI

Il femminismo è tra i movimenti politici, sociali e culturali quelli che ha segnato più profondamente la società italiana nella seconda metà del ‘900. Un movimento che ha messo in discussione il rapporto di potere tra i sessi, sia a livello politico-sociale che all’interno della famiglia e denunciato in varie forme le dinamiche di oppressione […]

Categorie
Eventi

Incontro “DONNE, RAZZA E CONFLITTO. Il domani narrato dalle voci di oggi”

18 maggio 2022 Ipazia Liberedonne incontra Moïse e Houbabi, con letture del libro “Future: Il domani narrato dalle voci di oggi”.

Categorie
Eventi

Ciclo di incontri sulla storia del movimento delle donne e del femminismo

presso sala Cacciaguerra del Credito cooperativo romagnolo, viale Bovio 72, Cesena. settembre – novembre 2021 28 settembre 2021, ore 20.45IL PRIMO MOVIMENTO FEMMINISTA. Da Olympe de Gouges al movimento suffragista. 26 ottobre 2021, ore 20.45IL SECONDO MOVIMENTO FEMMINISTA. Il neofemminismo e la teoria della differenza. 30 novembre 2021, ore 20.45NUOVI FEMMINISMI. Il femminismo globale, intersezionale, […]

Categorie
Eventi

Raccolta fondi per le donne afghane! SOSTENIAMOLE!

Venerdì 10 settembre, ore 21, Magazzino ParalleloVia Genova 70, CesenaSaranno con noi Le Luride diggei La situazione in Afghanistan è sempre più drammatica. Il terrore regna nel paese, soprattutto per le donne, costrette a ritornare al burqua, a lasciare il posto di lavoro, gli studi, perseguitate per la loro attività in difesa dei diritti civili. […]

Categorie
Eventi

Abortire oggi. Tra lobby dei pro-vita, stigma e obiezioni di coscienza

È in atto in Italia una crociata, sempre più pressante, degli antiabortisti tesa a svuotare l’applicazione della legge 194/78 sull’interruzione volontaria di gravidanza e i diritti conquistati dalle donne negli anni ‘70. Crociata veicolata da una comunicazione aggressiva, benché menzognera, che usa l’argomento del benessere delle donne per criminalizzare le loro scelte o del servizio […]

Categorie
Legge 194

Ipazia Liberedonne e Il CFR promuovono la campagna “Non è un veleno”

Nei mesi scorsi, nelle nostre città in Romagna e non solo, sono apparsi manifesti che affermano che la pillola abortiva RU-486 è un veleno.Riteniamo che questa campagna sia l’ennesimo attacco alla libertà di scelta delle donne e delle persone che intendono ricorrere all’interruzione volontaria di gravidanza, in quanto esprime un messaggio pericoloso e fuorviante. Per […]

Categorie
Diritti Umani

IVG, un percorso a ostacoli? Disponibile il questionario anonimo

Come Ipazia liberedonne Cesena, Non Una Di Meno Ravenna, Non Una Di Meno Rimini abbiamo predisposto un questionario per capire quanto l’interruzione volontaria di gravidanza in Romagna sia accessibile a livello organizzativo, e quale sia l’esperienza umana a essa collegata.

Categorie
Diritti Umani

“Pillola del giorno dopo”, la nostra indagine nelle farmacie

Vi forniamo in sintesi i risultati della nostra indagine presso i farmacisti del Comune di Cesena per verificare la disponibilità a fornire questo contraccettivo, anche alle minorenni.

Categorie
News

Dona il tuo 5×1000!

Sostieni IPAZIA con il tuo 5×1000 nella dichiarazione dei redditi. Si tratta di una piccola percentuale di imposte che va alla associazione e che non prevede alcun onere per il contribuente. La utilizzeremo per le nostre iniziative e progetti. Il nostro codice fiscale: 90079060407

Categorie
Legge 194

Se un ospedale pubblico fa un accordo con una diocesi per il seppellimento di embrioni e feti

A seguito delle cronache nazionali e locali sui cosiddetti “cimiteri dei feti” ci siamo interrogate, come Ipazia liberedonne, su cosa accadesse a Cesena.

Categorie
Eventi

Reading “PAROLE FEMMINISTE”

Un compleanno di Ipazia liberedonne anomalo, la pandemia non ci ha permesso di festeggiare in presenza i 2 anni, l’8 febbraio. Pazienza, abbiamo festeggiato ieri i nostri primi 30 mesi di vita: intensi, combattivi, entusiasmanti. Oggi, più di ieri, determinate a non lasciarci sopraffare dalla ondata reazionaria che sta invadendo il nostro paese. A incontrarci, […]